Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





portone garage
portone garage

COME RIPARARE LA PORTA DEL GARAGE

Anche la porta del garage, come tutte le altre cose, è soggetta a guasti e rotture. Naturalmente il consiglio principale è sempre quello di rivolgersi a un'officina specializzata se non si è in grado di ripararla autonomamente. Premesso questo, analizziamo il danno e valutiamone l'entità, spesso l'omissione di un'adeguata lubrificazione inceppa i meccanismi di scorrimento in questo caso una bella passata di grasso risolverà tutto.

Fare molta attenzione a non manomettere le parti che contengono le molle di torsione perché trovandosi sotto pressione potrebbero fuoriuscire ferendo seriamente qualcuno, non aprire circuiti elettrici cercando il guasto senza avere la competenza necessaria e se la porta va interamente sostituita, sarà il caso di valutare l'opportunità di far affidamento su un professionista.

Riparare al meglio e in sicurezza la porta garage

Indipendentemente dalla nostra manualità e al nostro grado di competenza è bene mettere in primo piano la sicurezza e non azzardare compiendo operazioni che non ci appartengono.
Cerchiamo una società che si occupi di riparazioni porte-serrande garage o di portoni garage magari chiedendo consigli a chi ha già utilizzato questo servizio, accertiamoci che abbia tutte le certificazioni e chiediamo un preventivo sul lavoro da eseguire.
Tutti i componenti cambiati dovranno comprendere una garanzia di legge e in caso di difetto essere sostituiti con pezzi identici o compatibili, esigiamo sempre questo diritto informandoci preventivamente sulle caratteristiche e la durata della copertura.

Quando notiamo il malfunzionamento durante la manovra di apertura della nostra porta per garage, anche se abbiamo a che fare con porte basculanti, non lasciamo passare troppo tempo, magari non è nulla di grave e intervenendo tempestivamente risolviamo subito. Piccoli residui di sabbia potrebbero essersi depositati sulle cerniere: con un buon compressore, solvente, grasso e una decina di minuti di lavoro basteranno a ridare funzionalità e scorrevolezza al nostro portone.

Una manutenzione periodica ci permette di identificare eventuali danni e prevenire guasti, eseguiamola in modo costante e attento senza tralasciare la banale operazione di lubrificare con cura le guide di scorrimento.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!