Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





spurgo wc Roma
spurgo wc Roma

Cosa fare nel caso di WC intasato

Come bisogna comportarsi nel caso in cui ci si ritrovi con il WC intasato? Si tratta di un'eventualità tutto sommato abbastanza comune, ed è questo il motivo per cui vale la pena di imparare a intervenire, in modo da non ritrovarsi con danni consistenti e da recuperare la funzionalità dei sanitari nel minor tempo possibile. In primo luogo, è bene tenere conto di alcuni accorgimenti da prendere in considerazione sempre, a cominciare dalla necessità di scaricare una sola volta: se quando si scarica ci si rende conto che l'acqua non scende, è necessario evitare di farlo di nuovo, o si corre il rischio di intasare il water ancora di più, con l'acqua che finirebbe per debordare. Proprio per questo motivo, può essere utile proteggere il pavimento collocandovi dei vecchi fogli di giornale: una soluzione semplice ma efficace per impedire che degli schizzi di acqua bagnino le superfici. Una volta predisposto l'ambiente, ci si può mettere al lavoro.

Un'ulteriore accortezza riguarda la necessità di interrompere il flusso di acqua in arrivo al WC: così facendo, si riduce al minimo la probabilità di perdite. Il rubinetto in questione di solito si trova nei pressi della vasca in cui è presente l'acqua dello scarico, e va chiuso: ovviamente in questo modo rimane senz'acqua solo la toilette, ma nel resto dell'abitazione l'acqua c'è ancora. Con un po' di acqua calda e di detersivo per i piatti lo scarico dovrebbe liberarsi: l'acqua calda va versata direttamente da una pentola, e con il suo peso dovrebbe essere in grado di eliminare l'otturazione. Ovviamente è importante che l'acqua non sia bollente, perché se così fosse rischierebbe di rovinare sia le superfici del water che quelle dei tubi.

Cosa fare se non si riesce ad agire da soli

Non sempre, però, le operazioni di pulizia e di disostruzione di un WC intasato sono così semplici e agevoli come si potrebbe desiderare. Se ci si accorge che le cose non stanno andando come si spera, prima di provocare ulteriori danni è preferibile contattare un tecnico qualificato che si occupi, con le dovute competenze e con tutti gli strumenti del caso, del problema. Individuare professionisti specializzati nello spurgo del wc e delle tubazioni, anche e soprattutto grazie a Internet, e una rapida ricerca sul web permette non solo di trovare idraulici vicini a casa, ma anche di richiedere preventivi in modo tale da garantirsi la spesa più bassa.

Ecco, dunque, che a volte per risolvere la questione di un WC intasato e poter tornare a utilizzare il proprio bagno senza difficoltà o altri inconvenienti ci si deve affidare a un idraulico: un professionista che sia in grado di provvedere alla disostruzione dello scarico e di individuare l'origine di questo inconveniente, in modo tale che possa fornire anche consigli e suggerimenti finalizzati a far sì che l'imprevisto in questione non si ripeta. Ecco, quindi, come risolvere un problema piuttosto comune senza essere costretti a spendere molto: sempre a patto che ci si affidi a un professionista onesto.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!