Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





ABBIGLIAMENTO DA LAVORO
ABBIGLIAMENTO DA LAVORO

ABBIGLIAMENTO DA LAVORO E I TESSUTI PER PRODURLI

I datori di lavoro sono obbligati a dotare ogni dipendente di abbigliamento da lavoro idoneo al tipo di attività svolta all’interno e all’esterno della propria sede. Il posto di lavoro deve garantire la sicurezza totale e limitare i rischi d’infortuni fornendo un ambiente sicuro e la completa protezione del corpo di tutti gli addetti.
Se si opera all’esterno dell’azienda, si è esposti al freddo, al caldo, al vento e a sbalzi di temperature che possono portare conseguenti malanni. 

L’abbigliamento da lavoro ideale dovrebbe garantire l’isolamento termico e la giusta traspirazione senza soffocare o far passare le raffiche di vento senza impedire i normali movimenti o ingolfare l’addetto. I tessuti utilizzati per la produzione di abiti da lavoro assicurano una protezione confortevole e agevole.

L’evoluzione del settore ha sviluppato tessuti innovativi e oggi ogni lavoratore può indossare capi e protezioni all’altezza di ogni situazione. Le classiche tute in cotone traspirante, giacche foderate, camicie in morbida flanella, pantaloni in jeans ignifugo trovano grande utilizzo in ogni settore e sono apprezzati per la modernità dei modelli con grande entusiasmo dai lavoratori.

Il cotone è per eccellenza un tessuto che soddisfa standard multipli, resistente agli strappi, fresco e molto facile da lavare. Per rinforzare la sua fibra si procede a trattamento in modo da rinforzarlo e renderlo antivento, all’occorrenza resistente al fuoco ma attenzione: questo non lo renderà completamente ignifugo! Impedirà solo che piccole scintille non lo brucino.
L’abbigliamento da lavoro in cotone si classifica in base al suo peso con specifiche tabelle possiamo valutare le caratteristiche preferendo qualità più o meno performanti tutte molto valide, comunque la scelta deve rispettare criteri ben specifici di garanzia di protezione.
Vale la pena di soffermarsi un momento delle rifiniture e per questo è importante accertarsi che i capi siano provvisti di polsini, che aderendo tenacemente ai polsi senza stringerli tengano il corpo caldo.

Le giacche e le tute sono da preferire se dotate di cerniere rinforzate così come le cuciture a tre passaggi e i rivetti di rinforzo nei punti di maggiore sollecitazione. Per i pantaloni, molto comode e funzionali le zip poste all’esterno della gamba che consentono di essere indossati e sfilati velocemente o semplicemente le cerniere possono essere aperte per far passare un po’ di fresco durante la piccola pausa.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!