Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Visitare Barcellona
Visitare Barcellona

Visitare Barcellona: qualche itinerario possibile

Barcellona è da sempre una delle destinazioni preferite dai viaggiatori di tutto il mono che, per un motivo o per l’altro, decidono di concedersi una vacanza nella Capitale Catalana anche solo per qualche giorno.
Barcellona è davvero indicata per ogni esigenza in quanto all’arte e alla cultura è in grado di associare il divertimento notturno, l’ottima cucina e quel pizzico di “follia” che in una vacanza non guasta mai.
Se vi recate a Barcellona solo per qualche giorno allora è evidente che dovrete fare una scelta relativamente ai luoghi da vedere. E’ fondamentale inoltre che decidiate anche in  che modo spostarvi; potete optare per i mezzi pubblici, girare a piedi oppure scegliere il noleggio scooter Barcellona, una soluzione divertente che sta prendendo sempre più piede.
Ecco quindi alcune delle tappe che potete includere nel vostro tour a Barcellona!
Camp Nou, si tratta certamente di una destinazione particolare, imperdibile però per tutti gli appassionati di calcio. Non è infatti un mistero che per moltissime persone Barcellona fa rima con il calcio e quindi come perdersi questo famosissimo stadio? Situato alla periferia della città, il Camp Nou è lo stadio più grande d’Europa, dotato anche di un Museo che risulta essere il secondo più visitato di tutta la Catalogna.
Se il calcio non fa per voi, cosa ne dite di iniziare il vostro tour da Poble Espanyol? Si tratta di un enorme museo a cielo aperto situato sulla collina di Montjuic, e costituito da un intero villaggio dove ogni edificio sta a simboleggiare una regione della Spagna. Se vi trovate a Montjuic allora non potete perdervi una visita alla Fundaciò Joan Mirò, una grande galleria dove sono esposte le opere del celebre artista. Sempre a Montjuic vi consigliamo di non perdere l’omonimo castello.   
Ritornando verso il centro della città vi consigliamo di fare un salto a Plaça de Espanya, una zona che non assomiglia a nessun altro luogo di Barcellona. Situata all’inizio della grande Avinguada de la Reina Maria Cristina, la piazza è incastonata tra due torri veneziane; su di essa si staglia il palazzo nazionale che ospita il Museu Nacional d’Art de Catalunya (MNAC) presso il quale è conservata una ricchissima collezione.
Se vi trovate a Plaça de Espanya di sera vi suggeriamo di non perdere lo spettacolo della Fontana Magica, un magnifico gioco di luci e acqua.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!