Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





soggiorno a firenze bistecca alla fiorentina
soggiorno a firenze bistecca alla fiorentina

Firenze da gustare

Firenze è una delle località turistiche più conosciute al mondo, luogo di incredibile fascino con un patrimonio artistico straordinario.

Ma un soggiorno a Firenze offre tante altre possibilità ad un turista che ama immergersi completamente nella cultura locale.

Un confortevole albergo a Firenze nel cuore del centro storico, può essere la soluzioni ideale per conoscere sino in fondo tutto quello che la città ad offrire.

Se volete vivere una vacanza a Firenze davvero speciale non potete perdervi i piatti tipici della tradizione enogastronomica fiorentina.

La prima pietanza che viene in mente appena si sente parlare di Firenze è senza dubbio la famosa bistecca alla Fiorentina.

Questa bistecca è resa particolare dal taglio e dalla cottura: essa, infatti, è di vitellone o di scottona ed è tagliata alta circa 5-6 cm, comprende l’osso ed è cotta al sangue sulla brace.

Ciò che la rende famosa e per alcuni fuori portata è anche il prezzo: solitamente si paga tra i 35-45 €/kg per consumarla al ristorante, mentre si aggira sui 22-26 €/kg dal macellaio.   

Oltre all’essere un taglio pregiato di carne, essendo una lombata con il filetto da una parte, l’osso al centro e il controfiletto dall’altra, ciò che la rende pregevole è la preparazione: la carne deve frollare per almeno due settimane nelle celle frigorifere, mentre al momento della cottura sulla brace deve essere a temperatura ambiente ed è cotta solo 3/5 minuti per parte e 5/7 minuti in piedi dalla parte dell’osso; essa infatti deve risultare rossa e molto morbida all’interno, mentre all’esterno deve essersi formata una crosticina.

Il miglior vino con cui accompagnare quest’ottimo piatto è il classico Chianti toscano.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!