Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





intervento di rinoplastica a napoli
intervento di rinoplastica a napoli

La rinoplastica a Napoli: preparazione all'intervento

Dopo aver scelto il chirurgo, occorre parlare con quest'ultimo degli obiettivi che si ricercano e delle metodologie da affrontare durante la prima visita che anticipa l'intervento di rinoplastica a Napoli. Durante la visita preliminare infatti, il chirurgo estetico deve studiare attentamente la configurazione interiore del naso, la sua superficie, la sua foggia e come risulta nell'insieme del volto, riguardo agli altri componenti del viso del paziente, in modo da riuscire a donare il più possibile equilibrio e più armonia al nuovo naso. Molti chirurghi sono in possesso di una tecnologia innovativa che permette di elaborare un'immagine del viso del paziente al computer con la conseguenza dell'intervento di rinoplastica a Napoli, che è comunque da considerare soltanto indicativa e che potrà risultare differente dall'esito conclusivo.

Molti chirurghi invece elencano spesso e volentieri i risultati raggiunti con interventi precedenti di rinoplastica a Napoli, mostrando alcune foto del prima e dopo intervento. Sempre nel corso della visita preliminare è fondamentale informare il chirurgo di passate patologie di una certa importanza, consentire che possa visionare possibili radiografie concernenti traumi anteriori o rotture delle ossa del naso ed informarlo anche dell'abituale uso di farmaci e di eventuali cure ormonali. Il chirurgo estetico, se ritiene che l'intervento di rinoplastica a Napoli possa essere effettuato, prospetterà le eventuali metodologie e darà al paziente il consenso informato. Se si è fumatori accaniti, si consiglia di smettere di fumare almeno una settimana prima dell'intervento di rinoplastica a Napoli e occorre sapere che l'aspirina ed altri medicinali anti-infiammatori possono provocare un aumento del sanguinamento: è preferibile quindi evitare di prendere questi medicinali per un idoneo spazio di tempo prima della data pianificata per l'intervento di rinoplastica a Napoli.

Inoltre occorre avere una persona che aiuti nel momento dell'uscita dall'ospedale ed anche una persona che possa vigilare durante la prima notte a casa, specialmente se la rinoplastica a Napoli è stabilita in sistema di "day surgery" con degenza solo diurna. L'intervento di rinoplastica a Napoli viene effettuato di norma in anestesia generale, ma in alcuni casi di intolleranza, può essere effettuato anche in anestesia locale e nel corso dell'intervento di rinoplastica a Napoli si somministrano farmaci antidolorifici, affinchè il risveglio ed il decorso postoperatorio sia più confortevole. In base alla metodologia usata, a fine intervento si porrà sul dorso del naso un tutore rigido che andrà tenuto per circa 8 giorni allo scopo di assicurare la fermezza della struttura ossea e per riparare il naso durante il sonno, da eventuali urti.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!