Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





invecchiamento cutaneo
invecchiamento cutaneo

L’invecchiamento cutaneo si può contrastare? In che modo?

L’invecchiamento cutaneo è considerato sia dagli uomini che dalle donne un qualcosa di molto temuto dal punto di vista estetico, di conseguenza molte persone sono disposte a sottoporsi a molteplici tipi di trattamento pur di poterlo scongiurare.

C’è da dire, anzitutto, che l’invecchiamento cutaneo è un processo inesorabile, proprio come è inesorabile, in generale, l’invecchiamento biologico; sebbene questo processo non possa essere scongiurato del tutto, ad ogni modo, seguendo una serie di accorgimenti è certamente possibile ritardarlo, in modo da conservare più a lungo possibile una cute liscia e compatta.

Avere cura della propria pelle fin dalla giovane età, non ci sono dubbi, è sicuramente un’ottima abitudine: proteggere opportunamente la cute dai raggi solari, anzitutto, è molto importante, al fine di scongiurare il temuto invecchiamento fotoindotto, anche lo stress deve essere limitato, per quanto possibile, bisogna alimentarsi in modo sano ed equilibrato, è necessario curare sempre in modo attento l’idratazione del fisico, e bisogna limitare l’esposizione ad inquinamento.

Questi sono solo alcuni degli accorgimenti principali che è possibile osservare per cercare di preservare più a lungo possibile la bellezza e la compattezza della propria pelle, ad ogni modo è sicuramente molto importante curare con la dovuta attenzione anche l’aspetto cosmetico.

Utilizzare dei prodotti di qualità anche in età piuttosto giovane, dunque ad esempio appena dopo i 30 anni, quando iniziano a comparire sul volto le prime, appena percettibili, pieghe cutanee, è sicuramente una buona abitudine.

Ovviamente ogni cosmetico utilizzato deve essere idoneo non solo per il proprio tipo di pelle, ma anche per il tipo di rughe che si desidera contrastare.

Per quanto riguarda, ad esempio, i cosmetici adatti agli uomini ed alle donne di età ancora piuttosto giovane, sono una soluzione ottima quelli dedicati alle cosiddette microrughe, ovvero quelle che si manifestano attorno agli occhi, oppure quelli per le cosiddette rughe di espressione, quindi quelle pieghe cutanee che divengono evidenti esclusivamente nel momento in cui il viso compie determinati movimenti, che si tratti di una smorfia o di un semplice sorriso.

Rughe di questo tipo, le cosiddette rughe di primo livello, richiedono cosmetici con un’azione prettamente levigante, al contrario rughe più accentuate, come ad esempio le cosiddette rughe attiniche, richiedono un’azione prevalentemente riempitiva.

Anche le cosiddette rughe gravitazionali, ovvero quelle in cui la pelle risulta poco tonica per via dell’invecchiamento che l’ha interessata, richiedono dei prodotti specifici, quindi cosmetici in grado di offrire un’azione prevalentemente tonificante.

Insomma, sebbene l’invecchiamento cutaneo sia effettivamente un processo impossibile da scongiurare in modo assoluto, seguire determinate abitudini ed un sano stile di vita, nonché utilizzare cosmetici di qualità ed adatti al proprio caso, può consentire di conservare la pelle in modo ottimale più a lungo possibile, con tutti i vantaggi estetici che ne derivano.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!