Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





micropagamenti telefonici e con carte di credito
micropagamenti telefonici e con carte di credito

I micropagamenti telefonici e con carte di credito di Goldpay

Quando si ha bisogno di una piattaforma che permetta di usufruire di micropagamenti telefonici e con carte di credito, Goldpay è la risposta che si sta cercando, lo strumento che garantisce guadagni certi e, soprattutto, elevati. Si tratta di un sistema per il micro billing online che si basa, appunto, sia sulle carte di credito che sul credito telefonico per la vendita di accessi ad aree riservate e password per siti a pagamento, di qualsiasi tipo essi siano. Il servizio è conveniente e vantaggioso perché veloce e immediato, e si fonda su script che permettono ai webmaster di progettare e realizzare le aree protette in modo semplice. Il guadagno deriva dal pagamento degli utenti, che comprano le password con il metodo che preferiscono, abbonandosi o chiamando il numero 899. Per i webmaster l'occasione è di quelle da non perdere, anche perché l'attivazione non costa nulla.

Trarre vantaggio da questi micropagamenti telefonici e con carte di credito attraverso Goldpay è una possibilità che viene concessa praticamente a tutti, anche perché ogni procedura riporta indicazioni precise e istruzioni puntuali: anche i webmaster alle prime armi, quindi, possono raggiungere l'obiettivo desiderato, poiché non ci si può sbagliare. Per esempio, nel caso in cui si desideri abilitare la generazione degli abbonamenti o bloccare gli accessi alle aree riservate, si ha a che fare con una sezione in cui sono presenti, semplicemente, degli interruttori On e Off, che consentono di gestire le azioni da compiere come meglio si crede.

Per usufruire dei vantaggi offerti dai micropagamenti telefonici e con carte di credito di Goldpay è possibile scegliere una delle tre versioni a disposizione, visto che il servizio può essere attivato sia da persone fisiche (per le quali è sufficiente il codice fiscale), sia da persone giuridiche (sia che si tratti di società sia che si tratti di ditte individuali con partita Iva). Per i soggetti che hanno partita Iva, tutti i guadagni devono essere assoggettati al 20% di aliquota Iva previsto dalla legge, mentre per le persone fisiche la liquidazione delle somme dovute avviene in seguito alla presentazione della ricevuta, con il 20% di ritenuta d'acconto Irpef (in questo caso c'è bisogno, per le ricevute che superano un importo di 77 euro e 47 centesimi, di una marca da bollo sulla ricevuta di 1 euro e 81 centesimi).

Inoltre, è possibile anche affiliarsi a Goldline, vale a dire la società che possiede il marchio Goldpay: per i webmaster si tratta di una opportunità di guadagno ulteriore, che non costa la minima fatica. Tutto quello che bisogna fare, infatti, è inserire un banner Goldline nel proprio sito, così da vedersi riconosciuta una percentuale per tutti i contratti che vengono sottoscritti da clienti giunti dal sito.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!