Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Tende per il soggiorno
Tende per il soggiorno

Tende per il soggiorno, consigli per arredare con gusto ed originalità la zona living

Come scegliere le tende per il soggiorno? Quali criteri seguire? Optare per colori chiari oppure per nuances più scure? Disegni geometrici oppure fantasie floreali? E' questo l'interrogativo che tormenta molte persone quando decidono di ristrutturare casa o semplicemente rimuovere le vecchie tende e scegliere le nuove che andranno a dare luce, accoglienza ed eleganza alla zona living. Scegliere le tende non è semplice e può risultare molto difficoltoso.

Questo articolo ci darà qualche utile consiglio per non commettere errori o rischiare di dare vita ad una accozzaglia di stile. Innanzitutto non abbandonate il vostro gusto personale e fate in modo che i colori donino luminosità all'ambiente.
 


Soffermiamoci sul colore...

Per scegliere quello più adatto, è necessario tener conto di alcuni fattori: lo stile dell'arredamento ( se classico o moderno), i materiali predominanti ( legno, vetro, alluminio, etc) e la luce. E' importante optare per tende dalle nuances chiare se l'ambiente è di per sé poco luminoso. I colori scuri, come ad esempio il verde oppure il viola, sortirebbero l'effetto contrario. Per far si che la luce passi di più, scegliete con accuratezza i materiali: optate per lino, cotone e seta a tessuti più pesanti per non appesantire l'ambiente circostante.

E poi sui tessuti...

Velluto e tessuti broccati con mantovana si sposano alla perfezione qualora vi fosse un mobilio antico o in stile retrò. Rayon e raso vanno per bene sia per un ambiente antico che per uno moderno. In particolare questi ultimi sono molto lucenti e vi accorgerete che doneranno quel tocco in più al salotto. Se la stanza non è molto ampia, optate per fantasie a disegni molto piccoli. Fiori e fantasie vanno abbinati in linea generale al colore delle pareti della stanza. Oltre al tessuto, come dicevamo su, è importante considerare anche altri aspetti: stiamo parlando della piega della tenda e della sua lunghezza.

Ad esempio il drappeggio francese è la soluzione ideale se l'ambiente è classico e formale. Per un look più moderno e casual, è bene che le tende non tocchino il pavimento; al contrario , invece, conferiranno uno stile più formale all'intero ambiente.

Infine il modello di tenda va scelto anche tenendo conto della grandezza della finestra: meglio prediligere quelle non troppo lunghe se la finestra è piccola. Ricordate che il soggiorno è la zona adibita al relax e all'accoglienza degli ospiti. E' importante arredarlo con gusto per valorizzarlo in ogni suo aspetto.

Per leggere altri preziosissimi consigli su tende e salotti oppure per restare sempre aggiornati sul mondo dell'arredamento d'interni, entrate su Consigliando-casa.com che fugherà ogni vostro dubbio.


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!