Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





veicoli a energia solare
veicoli a energia solare

I veicoli a energia solare

I veicoli a energia solare rappresentano un'utopia o sono destinati a diventare realtà? Nel 2014, l'auto a energia solare denominata Stella ha fatto sognare molti addetti ai lavori, mostrando che dei pannelli economici ed efficienti sarebbero in grado di dare vita a sviluppi interessanti nel settore dei motori. Sembra ormai chiaro, per questioni ecologiche e di costi, che il futuro della mobilità avrà a che fare anche con i mezzi di trasporto elettrici, anche se la questione della carenza di infrastrutture non può essere sottovalutata - le classiche colonnine di ricarica, in Italia come in molti altri Paesi del mondo, sono molto rare -. Non solo: i dati sui tempi di carica e sull'autonomia sono meno incoraggianti di quel che si potrebbe sperare.

Insomma, mentre aziende come Wolmann (il sito Internet www.wolmann.com è particolarmente interessante per le numerose informazioni che fornisce) studiano e progettano soluzioni economiche ed efficienti che rendono l'energia solare semplicemente accattivante, altre aziende si impegnano nel settore delle auto. All'Università della Tecnologia di Eindhoven, nei Paesi Bassi, un team di studenti ha sviluppato la già citata Stella, cioè un'auto a energia solare. Il Solar Team Eindhoven ha dato vita a un veicolo familiare a quattro posti caratterizzato dalla presenza di pannelli solari in silicio ad alto rendimento.

Ma quali sarebbero i vantaggi di una macchina in grado di funzionare a energia solare? La risposta è quasi disarmante, nella sua semplicità e nella sua banalità: non ci sarebbe più bisogno di fare benzina, perché non ci sarebbe bisogno di rifornimenti, se non quelli riguardanti la luce del sole. Una fonte di energia praticamente eterna e rinnovabile prenderebbe il posto della benzina, del diesel, del gpl, del metano e di qualsiasi altro tipo di carburante. Facile a dirsi, ovviamente, ma un po' meno a farsi, anche se i tempi paiono maturi, soprattutto tenendo conto del fatto che i pannelli solari, anno dopo anno, diventano sempre più efficienti e al tempo stesso sempre meno costosi.

Tornando ai veicoli a energia solare, Stella è un prototipo che fornisce una serie di spunti degni di nota: pesa meno di 400 chili e si fa apprezzare per un'autonomia di poco meno di 800 chilometri. In una giornata soleggiata, ovviamente, mentre con un viaggio di notte l'autonomia scende a poco più di 400 chilometri. Non si tratta di dati poco significativi, comunque, ma il percorso che porterà a una eventuale produzione di serie è ancora lungo.

La sfida degli addetti ai lavori è quella di arrivare, entro i prossimi dieci anni, a macchine a energia solare prodotte in massa. Si tratta, come si può intuire, di una previsione ottimistica, ma che trae origine dalla valutazione di tutti i fattori in gioco, incluse le prestazioni raggiunte da Stella (che è stata in grado di toccare i 120 chilometri orari come velocità di punta). Non rimane altro da fare che attendere e sperare, insomma. Quanto tempo ci vorrà?


Nel nostro blog si pubblicano soltanto contenuti originali inediti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!